Testo alternativo

Riporto in sintesi il nuovo DPCM in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021. Purtroppo la situazione generale non ci permette di abbassare la guardia. I numeri dei contagi e quindi la pressione sulle strutture sanitarie si sono abbassati ma rimane alto il rischio di contagio causato dalle varianti del virus. Continua ogni giorno il mio impegno quotidiano con i Consiglieri, Assessori, volontari delle Associazioni impegnate - Auser Le Radici di Casalserugo, Pro Loco Casalserugo, Croce Rossa  e il personale comunale per assicurare, con ogni mezzo a disposizione, il sostegno alla persone e alle famiglie in difficoltà. Ringrazio l'Associazione Ciclisti di Casalserugo e l'Associazione "Aiutiamoli a Vivere " per il loro sostegno economico utilizzato per pagare bollette ed affitti alle persone più colpite dall'emergenza.

Ecco le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da COVID-19:

Il DPCM sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021 e conferma, fino al 27 marzo, il divieto gà in vigore di spostarsi tra Regioni o Province autonome diverse, con l'eccezione degli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, salute o necessità.

 Riporto le misure applicate in Veneto che rimane zona Gialla:

SCUOLE zone arancioni e gialle: I Presidenti delle Regioni potranno disporre la sospensione dell'attività didattica:

1 - nelle aree in cui abbiano adottato misure più stringenti per via della gravità delle varianti;

2 - nelle zone in cui vi siano più di 250 contagi ogni 100 mila abitanti nell'arco di 7 giorni;

3 - nel caso di una eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico.

MUSEI, TEATRI, CINEMA E IMPIANTI SPORTIVI: Nelle zone giallesi conferma la possibilità per i musei di aprire nei giorni infrasettimanali, garantendo un afflusso controllato. Dal 27 marzo, sempre nelle zone gialle, è prevista l'apertura anche il sabato e nei giorni festivi.

Dal 27 marzo, nelle zone gialle si prevede la possibilità di riaprire teatri e cinema, con posti a sedere preassegnati, nel rispetto delle norme di distanziamento. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all'aperto e 200 al chiuso per ogni sala. Restano chiusi palestre, piscine  e impianti sciistici.

ATTIVITA' COMMERCIALI: In tutte le zone è stato eliminato il divieto di asporto dopo le ore 18 per gli esercizi di commercio al dettaglio di bevande da non consumarsi sul posto.

SPOSTAMENTI DA E PER L'ESTERO: Si amplia il novero dei Paesi interessati della sperimentazione dei voli cosiddetti "COVID tested". A chi è stato in Brasile nei 14 giorni precedenti è consentito l'ingresso in Italia anche per raggiungre domicilio, abitazione o residenza dei figli minori.

TAVOLO DI CONFRONTO CON LE REGIONI: E' istituito un tavolo di confronto presso il Ministero della Salute, con componenti in rappresentanza dell'Istituto Superiore di Sanità, delle Regioni e delle Province Autonome, del Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie e del Comitato tecnico-scientifico, con il compito di procedere all'eventuale revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico, in considerazione anche delle nuove varianti.

Confido in ognuno di Voi e nel Vostro senso di responsabilità.

Il Vostro Sindaco - Arch. Ceccinato Matteo

 

ATTIVAZIONE CENTRO OPERATIVO COMUNALE (COC) A CASALSERUGO

Informo che a partire dal giorno 11 novembere 2020 sarà attivo il Centro Operativo Comunale (COC) per far fronte alla richiesta di spese a domicilio e medicinali e di sostegno per le famiglie in isolamento. Considerato il costante aumento dei casi di persone positive al tampone e di quelle che necessitano di supporto, ritengo che sia necessario un coordinamento tra gli organi preposti al servizio di assistenza sanitaria e logistica (Servizi Comunali, Croce rossa, Carabinieri, Protezione civile). Purtroppo le previsioni non sono buone, pertanto è opportuno predisporre quanto è nelle nostre possibilità per affrontare al meglio l'emergenza dei prossimi giorni. Limitiamo il più possibile gli spostamenti e le occasioni di incontro tra persone non conviventi. A tante parole facciamo fronte con i fatti e con l'impegno di tante persone che lavorano per la salute dei cittadini. Grazie per la collaborazione della Protezione Civile Casalserugo e della Croce Rossa Italiana - Comitato di Maserà di Padova -  attiviamo il servizio di consegna di trasporto e medicinali.
 
 
*   *   *   *

SPESA SOLIDALE A CASALSERUGO  - DONAZIONI PER SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' E FAMIGLIE

Continuano le iniziative dell'Amministrazione per dare un sostegno alle famiglie in difficoltà economica.

Puoi consegnare parte della tua spesa presso la sede della Protezione Civile in Municipio oppure chiama il numero 3429799528 per il ritiro a casa da parte di un volontario.

Per richiedere una spesa chiama il n. 342 97 99 528 un nostro volontario la consegnerà a casa

Per aiutare attraverso una donazione destinata a famiglie in difficoltà (ricevo richieste per pagamento bollette, pagamento affitti, connessione aggiuntiva per garantire il servizio lezioni on line, ecc) mettiamo a disposizione il conto corrente dell'Associazione Auser che, in collaborazione con i Servizi Sociali, provvederà ad aiutare le situazioni con problemi ad affrontare queste settimane di emergenza.

IT 70 R084 5262 5000 3013 0056 138 - AIUTA LA TUA COMUNITA'

Vi ringrazio per la disponibilità che molti hanno già dimostrato e per tutti coloro che, in tanti modi, si vogliono rendere utili per il bene comune

 

 

03/03/2021