img PON

16 marzo 2021:

Grazie al finanziamento ricevuto il Comune di Casalserugo ha completato la realizzazione del progetto intitolato:

“Programma operativo nazionale “per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) – Obiettivo specifico 10.7 – Azione 10.7.1 - “Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici, anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilità” - interventi di adeguamento e di adattamento funzionale delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza sanitaria da Covid-19 - Lavori di adeguamento della Scuola “S. Orsato” – Codice Progetto 10.7.1A-FESRPON-VE-2020-372 - CUP: E44H20000290005”;

Le opere eseguite sono state rendicontate in data  11 marzo 2021 per l'importo di Euro 13.838,66  al Ministero dell’Istruzione tramite le apposite piattaforme GPU e SIF predisposte per la certificazione e rendicontazione.

Il progetto si è concluso nel rispetto delle date stabilite e  le opere sono state eseguite conformemente a quanto previsto e certificate con esito positivo.

12 agosto 2020

Partono alla Scuola secondaria di primo grado “S. Orsato” i lavori di adeguamento e adattamento funzionale delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Gli interventi consistono nell'esecuzione di alcune opere edili necessarie a consentire la riapertura del plesso scolastico, in ottemperanza alle misure contenute all’interno del Manuale Operativo 06.07.2020 M.I.U.S.R. VENETO.

L’intervento è finanziato nell’ambito del Programma operativo nazionale “per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) – Obiettivo specifico 10.7 – Azione 10.7.1 - “Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici, anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilità” - interventi di adeguamento e di adattamento funzionale delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza sanitaria da Covid-19.

 

 

 

12/08/2020